Macchina per l'imballaggio del tè Sacchetti di nylon tipo piramide attrezzatura per l'imballaggio a tenuta ad ultrasuoni

Specifiche della macchina per l'imballaggio del tè

Velocità di imballaggio: 30 ~ 50 sacchetti/min
Intervallo di riempimento: 1 ~ 10 g Precisione ± 0,1 g/borsa
Sistema di alimentazione: pesatrice elettronica 2/4/6/8 teste
Forma del materiale: 10 mm-2 mm, bastoncino o fetta, forma irregolare
Materiale di imballaggio: nylon, rete non tessuta, PET, PLA
Larghezza del materiale: 140 / 160 / 180 mm
Dimensioni borsa Pyramid: 50-80 mm (ogni bordo)
Borsa piatta: 40-80 (L) x 60-80 (L) mm
Diametro interno ed esterno del materiale
Interno: Φ76mm Esterno: ≤Φ300mm
Alimentazione Elettricità: 220 V / 1,5 kW
Aria compressa: ≥0.6Mpa Metodo di sigillatura
Sigillatura e taglio con tecnologia ad ultrasuoni

Descrizione

La macchina per il confezionamento del tè con tecnologia di sigillatura a ultrasuoni è adatta per il confezionamento di due sacchetti di piccoli materiali simili a grani, come foglie di tè, tè medicinali e tè salutari. Confeziona tè spezzato, tisane, caffè e altri prodotti simili.

Categoria di questo articolo

►1.Disegnare ¶metri di confezionatrice per tè;
►2.Funzioni del set VFFS della macchina per l'imballaggio;
►3.Dettagli delle attrezzature per l'imballaggio delle bustine di tè;
►4. Qual è la differenza tra la saldatura a caldo e la saldatura ad ultrasuoni;
►5. Campioni di imballaggio bustine di tè fatte dall'attrezzatura;
►6. Imballaggio della cassa di legno della macchina imballatrice ultrasonica delle bustine di tè;
►7.Video demo su come installare l'attrezzatura per l'imballaggio delle bustine di tè;
►8.Servizio post-vendita per macchine prodotte da Penglai;

La linea consiste principalmente di due macchine: macchina imballatrice del tè delle bustine di nylon della piramide; Confezionatrice per sacchetti di plastica esterni; esiste il sistema di consegna per collegare entrambi e trasferire i sacchetti di nylon piramidali alla macchina per l'imballaggio dei sacchetti di plastica esterni per l'elaborazione dell'imballaggio dei sacchetti esterni.

Regolazione automatica delle dimensioni della busta e della gamma di riempimento.

Sistema di controllo PLC

Parametri tecnici della macchina imballatrice con sacchetti di nylon interni e sacchetti di plastica esterni:

Nome del prodotto: macchina imballatrice della bustina di tè della piramide/macchina imballatrice della bustina di tè interna ed esterna

Parte dell'imballaggio della borsa esterna VFFS:

Capacità: 30-55 sacchi/min
Intervallo di misurazione: personalizza in base al prodotto
Dimensioni della borsa (lunghezza): 90-120 mm (larghezza): 80-100 mm
Forma di sigillatura: sigillatura su tre lati / sigillatura centrale
Tensione di alimentazione: 220 V, 50 ~ 60 Hz
Materiali di imballaggio: film di plastica, carta, ecc
Dimensioni (L*P*A)
►1800*80*1550mm
►1000*750*1550mm
►1800*300*400 mm

Funzioni della macchina per l'imballaggio del tè con set di buste esterne VFFS:

Questa macchina può finire di misurare, tirare, alimentare, formare, stampare la data, tagliare automaticamente
Adotta l'acciaio inossidabile 201 per il telaio principale della macchina e l'acciaio inossidabile 304 per le parti che toccano i materiali di consumo
Ottime prestazioni di imballaggio, bassa rumorosità, struttura di tenuta chiara e prestazioni di tenuta elevate.
1. imballaggio una tantum per la borsa interna ed esterna
2. La sacca interna è realizzata in carta di cotone filtrante, che può essere imballata automaticamente con filo ed etichetta.
3. La borsa esterna è in carta composita. Localizzazione fotoelettrica per l'etichetta e la borsa esterna, regolazione in base alle esigenze del contenuto, lunghezza della borsa interna e della borsa esterna ed etichetta.

Immagini dettagliate per la confezionatrice con sacchetti esterni interni:

Calore contro ultrasuoni

Le saldature riscaldanti sono semplici: il materiale della confezione o le superfici della pellicola sono tenuti insieme e le barre saldanti riscaldate vengono applicate su uno o entrambi i lati. Il calore scorre (conduzione) dalle barre attraverso il materiale all'interfaccia di tenuta, dove le superfici di accoppiamento si fondono per formare un legame. I controlli della sigillatura di conduzione sono semplici, con temperatura, pressione e tempo di sosta selezionati in base alle caratteristiche del fuso dei materiali termoplastici da unire.

In una sigillatura termica a conduzione, una barra riscaldata (rossa) viene applicata su entrambi i lati delle superfici di accoppiamento (blu) per fondere la plastica, quindi viene applicata una pressione per saldarle in un legame.
La saldatura a ultrasuoni unisce anche film e materiali termoplastici, ma genera e applica calore e pressione in modo diverso. Genera calore applicando una vibrazione con una frequenza e un'ampiezza precise tra le superfici degli strati termoplastici. Il calore di attrito scioglie l'interno di queste superfici e, sotto pressione, crea un legame permanente.

In una saldatura ad ultrasuoni, le vibrazioni meccaniche applicate tra due superfici di tenuta creano calore di attrito che scioglie le superfici, che vengono poi compresse in una tenuta saldata.

Vantaggi della tecnologia ad ultrasuoni

Gli ingegneri del confezionamento che considerano la saldatura a ultrasuoni come alternativa alla termosaldatura sono spesso guidati da una varietà di fattori. Questi includono:

• Eliminazione dei guasti della tenuta dovuti alla contaminazione. Alcuni prodotti lasciano residui sulle superfici di tenuta che possono incapsularsi all'interno di tradizionali termosigillatrici a conduzione statica, provocando contaminazione, perdite o guasti. Questi includono molti prodotti alimentari e bevande, prodotti in foglia e polveri, nonché mangimi, liquidi viscosi e oli e grassi.

Il movimento vibratorio della saldatura a ultrasuoni non solo riscalda le superfici di tenuta, ma fa vibrare anche i potenziali contaminanti fuori dall'area di tenuta. Ad esempio, con le guarnizioni termiche, le particelle di prodotto possono impigliarsi sulle superfici di tenuta, compromettendole potenzialmente. Con gli ultrasuoni, l'azione vibratoria e la pressione non solo tagliano i pezzi grandi di un prodotto (ad esempio, producono foglie), ma disperdono anche i frammenti più piccoli e l'umidità dall'area della sigillatura. Ciò migliora la ripetibilità e l'affidabilità della tenuta.

• Ridurre il consumo di materiale ei costi. Un confezionatore di snack per la produzione di sacchetti per snack (dimensioni 6 pollici) consuma circa 1 pollice di lunghezza totale della confezione per produrre due saldature a caldo convenzionali per sacchetto (0,5 pollici ciascuna sopra e sotto). Due saldature a ultrasuoni comparabili richiedono solo 0,25 pollici di lunghezza totale della confezione (0,125 pollici ciascuna sopra e sotto), con un conseguente risparmio di 0,75 pollici (0,375 pollici × 2) in materiale per sacco con lo stesso volume netto di prodotto.

• Aumento della velocità del processo di sigillatura/velocità del ciclo. Le sigillature a ultrasuoni possono essere completate in appena 150/msec, quindi i tempi di ciclo per la sigillatura a ultrasuoni in genere non rappresentano un collo di bottiglia per aumentare le velocità di ciclo complessive della confezione. Non è richiesto nemmeno il tempo di raffreddamento, quindi velocità di sigillatura fino a 110 confezioni/min. sono possibili. Al contrario, i cicli di termosaldatura non devono solo completare la termosaldatura, ma anche concedere alla plastica fusa un breve periodo di raffreddamento/impostazione per solidificarsi, rendendoli significativamente più lunghi.

• Necessità di maneggiare prodotti termosensibili. Per i prodotti sensibili al calore o potenzialmente infiammabili, inclusi alcolici e lubrificanti, le elevate temperature esterne e i tempi di ciclo più lunghi associati alle barre termosaldatrici possono comportare il rischio di superare il punto di infiammabilità del prodotto. Questo problema viene eliminato con gli ultrasuoni. Allo stesso modo per l'elettronica sensibile al calore, le saldature a ultrasuoni creano saldature resistenti e ripetibili in una frazione di secondo, con l'energia termica vincolata alle superfici interne del materiale di imballaggio e lontana dall'elettronica.

• Ridurre i tempi di cambio formato e migliorare la flessibilità del processo. Se le richieste di imballaggio possono cambiare rapidamente, le apparecchiature di saldatura a ultrasuoni si prestano a rapidi cambiamenti nella produzione perché gli utensili sono sempre "freddi". Quando necessario, gli operatori devono solo sostituire il convertitore, il clacson e l'incudine/il dispositivo per soddisfare i nuovi requisiti di produzione; inserire i parametri di processo corretti per i controlli di saldatura; e riprendere la produzione. Al contrario, le apparecchiature di termosaldatura a conduzione necessitano di un periodo di raffreddamento prima che le barre di calore possano essere maneggiate in sicurezza. Dopo il cambio, hanno bisogno di un periodo di riscaldamento per portare le nuove barre riscaldanti alle temperature di sigillatura adeguate.

• Ridurre i costi energetici. I sistemi di termosaldatura a conduzione devono essere continuamente alimentati e mantenuti a una precisa temperatura di esercizio, in modo da consumare quantità di energia relativamente elevate. Si consideri ad esempio una linea di confezionamento che produce 100 saldature/minuto su due turni di otto ore al giorno. Un tipico processo di sigillatura a conduzione richiederebbe quattro riscaldatori a cartuccia da 500 W (2.000 W/ora o 32.000 W/giorno) per mantenere continuamente la temperatura della barra di saldatura.

Una saldatrice a ultrasuoni della stessa capacità sarebbe dotata di un alimentatore da 1.500 W. Ma questo valore rappresenta la potenza di picco dell'unità, in genere non il suo consumo energetico continuo. Questo perché le saldature a ultrasuoni consumano energia solo in brevi raffiche, circa 200 msec/saldatura, o circa 20 secondi al minuto su una linea che funziona a 100 confezioni/min. Quindi, un risparmio energetico stimato del 25% è estremamente prudente, supponendo il funzionamento continuo della saldatrice a ultrasuoni. È probabile che il consumo energetico tipico sia molto inferiore, data la natura della saldatura a ultrasuoni.

Campioni di imballaggio buste piramidali con/fuori buste di plastica esterne:

Imballaggio cassa in legno per macchina confezionatrice del tè

Condividere