Macchina termoretraibile per tappi

Parametro tecnico della saldatrice termoretraibile Caps

Voltaggio: 220V/50Hz
Consumo di energia: 3KW
Capacità: ≥3600-4500 pezzi all'ora
Tasso di rendimento ≥99%
Diametro bottiglie: ¢ 28 mm ~ 125 mm (personalizzato)
Altezza cappucci: 10 mm -280 mm (su misura)
Materiali idonei: PVC/PET/OPS
Lunghezza pellicola: 30 mm ~ 250 mm
Spessore pellicola 0,035 mm ~ 0,13 mm
Film dei materiali: PVC/PET/OPS
Spazio della pellicola: ≥ 5 mm
Diametro interno della pellicola: ≥5” (127 mm)
Diametro esterno dei rotoli: ≤500 mm
Dimensioni: 1550 mm × 1055 mm × 2000 mm
Peso: 750 kg

Descrizione

Etichettatrice automatica Sleeve per tappi Applicazioni idonee: Per l'inserimento di etichette su contenitori di articoli vari, alimenti (bevande, latticini, tape e vino), medicinali e prodotti industriali.

La termoretraibile per la sigillatura dei tappi è appositamente progettata e realizzata su campione del nostro cliente.

Disegno ¶regolazione del metro della confezionatrice termoretraibile Caps

L'applicazione della macchina per l'imballaggio termoretraibile dei cappucci è adatta per l'imballaggio di cappucci, acqua in bottiglia, alimenti ecc.

L'involucro termoretraibile viene applicato sopra o attorno all'articolo previsto, spesso mediante apparecchiature automatizzate. Viene quindi riscaldato da una pistola termica o inviato attraverso un tunnel di termoretrazione o un forno per il restringimento.
La pellicola termoretraibile può essere fornita in diverse forme. Il materiale in rotolo piatto può essere avvolto attorno a un prodotto, spesso con termosaldatura per fissare insieme il film. Il film piegato al centro viene fornito su un rotolo con la plastica piegata a metà: il prodotto viene posizionato nella parte centrale, i restanti tre bordi vengono sigillati per formare un sacchetto e la confezione viene quindi riscaldata che fa restringere il sacchetto e conformarsi al prodotto messo nella borsa. Sacchetti termoretraibili preformati I sacchetti di plastica vengono utilizzati con un'estremità aperta: il prodotto viene inserito nel sacchetto, sigillato e inviato alla termoretrazione.
La pellicola termoretraibile può essere utilizzata per avvolgere gli edifici. Può avvolgere i tetti dopo uragani, terremoti, tornado e altri disastri. L'involucro termoretraibile può essere utilizzato per il contenimento ambientale per facilitare la rimozione sicura di amianto, piombo e altri pericoli.
La pellicola termoretraibile viene talvolta utilizzata per avvolgere libri, in particolare quelli per adulti e alcuni fumetti e manga, principalmente per impedirne la lettura da parte di minori.
I software su supporti come CD o DVD sono spesso venduti in scatole confezionate in una pellicola termoretraibile. Le licenze di tali software vengono generalmente messe all'interno delle scatole, rendendone impossibile la lettura prima dell'acquisto. Ciò ha sollevato interrogativi sulla validità di tali licenze termoretraibili.
L'involucro termoretraibile è comunemente usato come involucro su molti tipi di imballaggio, inclusi cartoni, scatole, lattine per bevande e carichi su pallet. Una varietà di prodotti può essere racchiusa in un involucro termoretraibile per stabilizzare i prodotti, unificarli, mantenerli puliti o aggiungere resistenza alle manomissioni. Può essere la copertura principale per alcuni alimenti come formaggi, carni, verdure e piante. I tubi termorestringenti vengono utilizzati per sigillare i cavi elettrici.
Le fasce termoretraibili vengono applicate su parti di confezioni per la resistenza alla manomissione o etichette. Può anche combinare due pacchetti o parti.
L'involucro termoretraibile è anche comunemente utilizzato in applicazioni più industriali utilizzando un film termoretraibile di peso più pesante. I principi rimangono gli stessi con un processo di termoretrazione utilizzando una pistola termica manuale.

Le seguenti applicazioni di termoretraibile stanno diventando sempre più ampiamente utilizzate e accettate:

Caratteristica delle etichettatrici per maniche con sistema di alimentazione robotizzato

1. Macchina totale in acciaio inox favorisce l'acqua e la ruggine;
2. Il piatto tagliente regolabile è dotato di lama a doppia faccia che offre una lunga durata grazie al taglio vorticoso in modo univoco;
3. Il montante centrale di posizionamento singolo consente un'alimentazione dell'etichetta più stabile;
4. Il gruppo di posizionamento dell'etichetta rende l'etichettatura più precisa;
5. Sistema di controllo touch, funzionamento intuitivo.
6. Il sistema di alimentazione ed etichettatura indipendente opzionale rende il funzionamento più semplice e riduce i costi.
7. Adotta il sistema programmabile del PLC, il servomotore importato, il servoazionamento, il convertitore di frequenza e il sensore ecc. , che rendono l'etichettatura precisa, veloce e stabile.

L'involucro termoretraibile più comunemente usato è la poliolefina. [Citazione necessaria] È disponibile in una varietà di spessori, trasparenza, resistenze e rapporti di restringimento. I due film primari possono essere reticolati o non reticolati. Altri film termoretraibili includono PVC, polietilene, polipropilene e molte altre composizioni.
Sono disponibili coestrusioni e laminazioni per specifiche proprietà meccaniche e barriera per il confezionamento di alimenti con film termoretraibile. Ad esempio, cinque strati potrebbero essere configurati come EP/EVA/copoliestere/EVA/EP, dove EP è etilene-propilene ed EVA è un copolimero di etilene-vinilacetato.
Un film termoretraibile può essere fatto restringere in una direzione (unidirezionale o monodirezionale) o in entrambe le direzioni (bidirezionale).
I film vengono allungati quando sono caldi per orientare le molecole dal loro schema casuale iniziale. Il raffreddamento del film determina le caratteristiche del film fino a quando non viene riscaldato: questo lo fa ritirare verso le sue dimensioni iniziali.
Prima dell'orientamento, le molecole di un foglio o di un tubo vengono intrecciate casualmente come una ciotola di spaghetti. Le molecole sono avvolte e attorcigliate e non hanno un allineamento particolare. Tuttavia, quando viene imposta una forza di trazione, le regioni amorfe delle catene vengono raddrizzate e allineate alla direzione di orientamento. Applicando un raffreddamento adeguato, le molecole verranno congelate in questo stato fino a quando non verrà applicata sufficiente energia termica per consentire alle catene di ritirarsi. Si può visualizzare questo fenomeno allungando un elastico e immergendolo nell'azoto liquido in modo da congelare nello stato allungato. Il cinturino rimarrà in questo stato fintanto che viene mantenuto a temperature sufficientemente fredde. Tuttavia, quando viene applicata una quantità sufficiente di energia termica, l'elastico torna al suo stato rilassato originale.
L'orientamento su scala commerciale può essere ottenuto utilizzando uno dei due processi: un tenterframe o un processo a bolle. La tecnologia Tenterframe viene utilizzata per produrre una varietà di prodotti "heat-set", con il polipropilene biorientato (BOPP) che è il più comune (il heat-setting è un processo mediante il quale un film viene riscaldato nuovamente in uno stato vincolato in modo tale che le proprietà di restringimento vengano distrutte ).
Il secondo processo commerciale è il processo a bolle, a volte indicato come processo tubolare. In questo processo, un tubo primario viene prodotto soffiando o colando il tubo su un mandrino esterno o interno, rispettivamente. È comune utilizzare l'acqua per raffreddare il tubo primario a questo punto. Dopo che il tubo primario è stato raffreddato, viene quindi riscaldato e gonfiato in una seconda bolla usando aria proprio come un palloncino. Al momento del gonfiaggio, il tubo è orientato in entrambe le direzioni contemporaneamente.
La famiglia dei film termoretraibili si è ampliata nel corso degli anni con molte costruzioni multistrato vendute oggi. Gli attributi del film termoretraibile includono restringimento, sigillabilità, ottica, tenacità e scorrimento. Per quanto riguarda le proprietà di restringimento, ci sono temperatura di inizio, restringimento libero, forza di restringimento, intervallo di temperatura di restringimento, memoria e aspetto generale della confezione.

Elenco delle parti dell'etichettatrice per maniche termoretraibili

 

 

Unità di lavoroelementomodelloNo       Marcaorigine
Gruppo testa di taglioMotore a corrente alternata5IK90GU-CF-25KB1Taiwan
PuliziaMotore a corrente alternata5IK120A-CF1ZDTaiwan
Fornitura di materialeMotore a corrente alternataRV50-20K-1801ZDTaiwan
Convertitore di frequenzaATV12H018M21SchneiderFrancia
sensori otticiCX-4211PanasonnicoGiappone
PortabottiglieMotore a corrente alternata5IK90GN-SF-5GN7.5K1ZDTaiwan
Convertitore di frequenzaATV12H018M21SchneiderFrancia
Separazione delle bottiglieMotore a corrente alternata5IK90GN-SF-5GN0.75K1ZDTaiwan
Convertitore di frequenzaATV12H018M21SchneiderFrancia
Unità spazzola per capelliMotore a corrente alternata4IK25GN-C-4GN3K2ZDTaiwan
Gruppo testa di taglioServomotoreBCH0801*1*1C 400W1SchneiderFrancia
Sevro autistaLXM23CU04M3X 400W1SchneiderFrancia
Mini sensori otticiPM-L442PanasonnicoGiappone
Unità motriceServomotore del driverBCH0801*1*1C 400W1SchneiderFrancia
Servoazionamento del driverLXM23CU04M3X 400W1SchneiderFrancia
Occhio elettricoSensore in fibra ad alta velocitàFX-3011PanasonnicoGiappone
Occhiello elettrico per monitor bottigliasensore in fibraCX-4421PanasonnicoGiappone
Unità di trasportoConvertitore di frequenzaATV12H075M21SchneiderFrancia
quadri elettrici
PLCDF-MX-1005-9A1OMRONGiappone
Schermo a sfioramentoMT6070IR 7.0'1weinviewTaiwan
Con potereABL2REM24020H1SchneiderFrancia
contattoreD1810 25A2SchneiderFrancia

Disegno e dettagli dell'etichettatrice per maniche etichettatrice automatica termoretraibile per tondo

Dettagli chiari per etichettatrice termoretraibile adesiva trasparente per tappi automatici:

Campioni realizzati dall'etichettatrice adesiva dell'etichettatrice per maniche:

Macchine con alimentazione nastri automatica ad alta velocità

Processo di spedizione per etichettatrice automatica per maniche:

Condividere